Chi siamo

“Guidando la Creatività: Il Percorso del Direttore Artistico”

LUCIO PAONE

Da oltre trent’anni anni opera nella regione Trentino Alto Adige sullo scenario di una cultura “senza steccati” con professionalità, dinamismo organizzativo e soprattutto con il piacere di fare e vivere lo spettacolo a caloroso contato con il pubblico. Con la associazione L’OBIETTIVO, che presiede, Lucio Paone si è specializzato nell’organizzazione degli spettacoli di teatro musicale leggero, avviando tuta una rete di iniziative che va dall’Opereta tradizionale al cabaret, dal Musical al teatro di canzone, dalla musica popolare alla creatività dei cantautori.
E’ andato così delineandosi a Bolzano, Provincia e Regione un panorama della Leggerezza intelligente e di qualità diventato insostituibile punto di riferimento culturale aperto a tute le generazioni e rivolto anche alla valorizzazione delle giovani professionalità: panorama che abbraccia l’ormai storica rassegna “La Musa Leggera” (Operetta e dintorni ta Bolzano) al Teatro Comunale (in precedenza all’Auditorium Provinciale Haydn e alla Haus der Kultur) e “Racconti di Musica” al Teatro Cristallo.
In entrambe le rassegne ha prodoto anche spetacoli espressamente commissionati per Bolzano e da Bolzano partiti come Verdi tal Tettuuio nella messinscena di Ivan Stefanuti con Enrico Beruschi, Gianna Coleti, Sabina Macculi; spetacoli per rievocare grandi protagonisti della scena come Milly, Modugno, Gaber, De Andrè. La parte migliore della produzione italiana del Musical è passata, anche in “prima” nazionale, sul palcoscenico della Musa Leggera. Ha istituito il Premio Geta dellta Gtarisendta destinato ad artisti benemeriti nel teatro musicale leggero: premio andato a cantanti come Daniela Mazzucato, Elena Zilio, Milena Rudiferia, Gemma Bertagnolli, Rossana Casale.
Ha organizzato inoltre eventi internazionali (come la tournée del Teatro dell’Operetta di Budapest), prestigiosi “gala” dell’opereta e del musical con la partecipazione di artisti della musica e del teatro: Elio Pandolf, Rosalina Neri, Manuel Fratini, Gennaro Cannavacciuolo, Renato Pozzeto, i cantanti Sumi Jo, Chiara Taigi, Rosa Riccioti, Max René Cosoti, Nicola Ulivieri, Katia Ricciarelli, e ancora Serena Autieri, Veronica Piveti, Anna Mazzamauro, Nancy Brilli, strumentisti e formazioni come Roberto Fabbriciani, Ambrogio Sparagna, il Gomalan Brass Quintet, ecc.

Cura tutora la rassegna “racconti di musica” al Teatro Cristallo di Bolzano che ha ospitato artisti come Giovanna Marini, Teresa De Sio, Pietra Montecorvino, Mimmo Locasciulli, Elio e le Storie Tese, Eugenio Finardi, Gino Paoli, Ornella Vanoni, Carmen Consoli, ecc.